Poesie

Azzurri sogni

Mille azzurri sogni tu cercavi

con la tua voglia di fuggire via

da un bacio e da un amore

che non volevi

all’ombra di una antica poesia.

Ma in riva al mare ti fermavi

la mano e la tua bocca sulla mia

in quel bacio e in quell’amore

rinascevi

vestito di una splendida follia.

Alba

Foglie di vetrotra

figgono un’alba fuggita

da una notte

smarrita in un sogno graffiato.

Bismantova

Percorrendo la strada sul fiume

col sole già sceso tra i monti

che fanno corona a Bismantova

stupenda

nell’abito viola della sera

ho vistoun falco volare

in ampie volute plananti

ed un airone

immobile

su uno specchio d’acqua.

Nei miei pensieri un sogno

incontrarti stasera.

La felicità è fatta

di semplici cose

Contrapposti

Non capisco perché al mare

mi viene voglia di dipingere la neve,

forse perché

tu sei il mare e  il suo contrario

ed io

un gabbiano libero

o una volpe nella sua tana.